Un’escursione semplice, di breve durata, per dare la possibilità a tutti di ammirare i colori dell’alba e il sorgere del sole dalla vetta più alta della Campania (1923 m.s.l.m.).

Dislivello di m 293 – tempo di percorrenza h 1.45

Programma

Sabato 20 Agosto 2016

Luoghi di incontro dei partecipanti:
ore 19:00 Porta Vallata – Piedimonte Matese (CE)
ore 19:30 Località Miralago
ore 20:00 Trasferimento con mezzi propri in località Piano della Corte

Allestimento campo base e preparazione del bivacco

Invitiamo vivamente musicisti o “strimpellanti” di venire muniti dei propri strumenti.

Per il bivacco, noi prepareremo la brace; ogni partecipante, a sua scelta, potrà autonomamente arrostire ciò che desidera (NON DIMENTICATE: GRIGLIA, POSATE BICCHIERI E… BEVANDE!)

Per la colazione consigliamo frutta, biscotti e un piccolo thermos con qualcosa di caldo

Domenica 21 Agosto 2016

ore 3:00 partenza per la vetta de La Gallinola

Dopo aver ammirato il suggestivo spettacolo dell’alba, inizierà il rientro

ATTENZIONE: LUNGO IL PERCORSO NON CI SONO SORGENTI (munirsi preventivamente di un’adeguata scorta di acqua, secondo le esigenze personali!!!)

Sono indispensabili:
– Scarpe da trekking;
– Abbigliamento a “cipolla” – senza dimenticare una giacca a vento invernale e possibilmente un pantalone a vento o un sacco a pelo non molto pesante (la notte e la mattina potrebbe fare molto freddo), berretto per il sole e cappuccio di lana (meglio un passamontagna), potrebbero essere utili anche dei guanti
E’ consigliabile la biancheria intima di ricambio
– torcia a batteria, sono molto comode e leggere quelle frontali
– Macchina fotografica, occhiali da sole e crema di protezione solare

Consigliamo, inoltre, di selezionare accuratamente gli elementi da mettere nello zaino in modo da non renderlo troppo pesante.

L’escursione è gratuita. Ognuno parteciperà assumendosi personalmente la responsabilità per infortuni o danni causati a se stesso o a terzi.